Advocacy per la Salute

Perchè fare advocacy?

Ognuno di noi può giocare un ruolo importante.

Nel 2016 TeamVaxItalia ha elaborato la “Carta italiana per la promozione delle vaccinazioni”, uno strumento di advocacy e una chiamata all’azione rivolta a tutti quelli che vogliono sostenere e diffondere l’importanza dei programmi vaccinali: genitori, medici, giornalisti, istituzioni.

I sei principi enunciati nella Carta sono i seguenti: il diritto alla prevenzione, la responsabilità sociale, l’informazione, il contrasto alla disinformazione, la comunicazione, la qualità. Ad ogni principio si accompagnano azioni specifiche, 45 in totale, che devono soddisfare alcuni requisiti come, per esempio, la possibilità di identificare un soggetto responsabile, la fattibilità, l’accettabilità istituzionale, il potenziale impatto.

Per facilitare l’utilizzo della Carta sono stati proposti vari possibili scenari di intervento, identificati sulla base del proprio ruolo: azioni specifiche vengono quindi proposte per le diverse istituzioni di sanità pubblica, altre per i cittadini, altre per gli enti formativi, altre ancora per giornalisti e blogger.

La Carta ha già trovato adesioni istituzionali importanti nonché il plauso dello stesso Ministro della Salute, che si è impegnato a dare il massimo sostegno all’iniziativa. Un ottimo responso si è avuto anche tra i cittadini e gli operatori sanitari.

Scarica la Carta